Il Comune di Ribera non licenzierà i “fannulloni”.-

Il Comune di Ribera, non licenzierà i “Fannulloni”. Sono “Fannulloni e Scansafatiche” per scelta politica di tutti i sindaci che si sono succeduti negli ultimi 10/15 anni.  Una cosa è certa: per almeno 20/30 anni non effettuerà assunzioni, nemmeno precarie. Quanti sono gli impiegati al comune di Ribera? Ho inoltrato apposita richiesta per avere dati certi sul numero e l’incidenza del loro costo sul bilancio comunale. Sono in attesa. Tanti cittadini si chiedono quanti siano: 400, 420 non è facile saperlo. Certamente se questi sono i numeri, Ribera è il comune con il più alto organico e la più alta presenza  di impiegati precari  con contratto a termine, puntualmente rinnovato, di volta in volta,  alla scadenza. Le casse comunali sono al verde. Ho visto il sindaco Nino Scaturro, un po’ pallidoccio quasi preoccupato, rischia di mettere le stanghe al portone del comune. 20 impiegati comunali ogni mille abitanti è un  numero che contrasta scandalosamente con la sua ottima posizione e concentrazione demografica-territoriale di tutti i servizi comunali. Il Comune non ha taluni uffici per necessità del paese e risorse per i servizi sociali  da destinare ai  cittadini, ma utilizza uffici e risorse per sistemare e  per pagare i suoi impiegati  che si grattano le p…e dalla mattina a sera?. Gli uffici scoppiano di precari e non …  35 vigili urbani? Soffrono di una grave e perniciosa  solitudine! Li vedete  in sevizio a due, a tre, a quattro col rischio di  essere causa di probabili ingorghi pedonali! Il “Giovedì del Vigile” viene chiamata la giornata degli acquisti …di questi signori in divisa tra le bancarelle del mercato del giovedì. Fortuna per noi che le consorti del primo cittadino e del capogabineto abbiano rifiutato di fare le vigilasse… puntato i piedi per non …stare in strada a regolare il traffico?….Hanno ritenuto più comodo stare gomito a gomito nel palazzo di città con i propri mariti e dare, con le loro bellezze, lustro e decoro agli uffici comunali. Non c’è certezza  che abbiano attribuito a loro il compito di  regolare i pesanti rintocchi dell’ora del campanile della “res publica”. Perché potremmo dare loro il merito che Ribera ha l’ora comunale più precisa della provincia.  Ma certamente detiene la “palma d’oro”, per  numero di “fannulloni e nullafacenti”, tra il  personale che opera al reparto della  solidarietà sociale.  Tali  Uffici di via Piemonte n° 2, esempio aureo ed  eclatante,  sono  costituiti da un esercito di impiegati di ruolo e  precari…13 scrivanie! ….5 assistenti sociali!….a rinfrancar l’umore di alcuni  colleghi d’ufficio presi da una nera e malavoglia disposizione dell’animo, altri  da uno spossante morbo del “tedium vitae”. Altra  moltitudine resta a  “vagar senza saper i motivi di questo atroce vagar”… per i numerosi e spaziosi locali!. Qualcuno ancora… si intrattiene  all’ingresso a giocar con il  fumo di sigaretta ed oramai esperte a liberare, con  modulati cerchi concentrici, probabili segnali e messaggi indiani. Tre sono i motivi di questo terribile e catastrofico stato di cose: 

         un gran numero di precari dequalificati e ignoranti;

         dirigenti promossi tali, nella quasi generalità, non per concorso specifico,ma per incarico di   partito;

         mal pagati;

 Dimmi che tessera di partito hai e ti dirò quanto fannullone sei.

 E’ un classico all’italiana e a suo tempo è stata un’operazione svolta in ugual misura dall’ex dc e dall’ex pci, dividendosi le regioni italiane. Nulla di nuovo sotto il sole, ahinoi…
E’ inevitabile quindi che ci sarà un forte tesseramento verso PdL & C., con una probabile variazione di rotta anche del sindacato, noto per aver portato acqua al mulino dei partiti parlamentari, invece di interessarsi delle questioni relative ai contratti dei lavoratori.
Siamo in Sicilia/Italia, dove tutto si vorrebbe che cambiasse in meglio  per non cambiare nulla.
Ma cosa dicono gli interessati: – se si dovessero licenziare i fannulloni, pagati con le tasse dei lavoratori, i primi dovrebbero essere i parlamentari, dato che di media “lavorano” 8 ore alla settimana. (a 2.500 euro l’ora di paga circa). Quindi che Brunetta, “nano di cervello”, (la statura di un uomo non si misura in cm. , ma in idee concretizzate), prima lavi i panni sporchi del parlamento. Dando il buon esempio potrebbe benissimo licenziarsi, visto il suo passato di consigliere economico dei governi : Craxi, Amato e Ciampi. Dati i risultati economici dei suddetti governi di cui è stato consigliere, si  augurano venga licenziato al più presto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: